File: 1990_0101 Coroncina-Madonna-di-Tindari

 

CORONCINA ALLA MADONNA DI TINDARI.

 

Preghiera introduttiva

 

 C’è un monte misterioso,

di Maria è il riposo.

Maria domina Regina,

nella valle del dolore.

 

Al tuo altare, Madre mia,

noi veniamo con amore,

figlie siamo del dolore.

Ti portiamo i nostri affanni.

Ti doniamo il nostro cuore.

 

Tu del Tindari Regina,

guarda, Madre, i figli tuoi.

Tu perdona e dai pace,

tu prega il sommo Bene.

Amen. 

Coroncina

 

Nei grani del Padre nostro, dicasi una volta:

«Tu di grazie sei ripiena,

sei del Tindari Regina.

Io ti invoco con amore,

dammi aiuto nel mio dolore».

 

Nei grani dell’Ave Maria dicasi per 10 volte:

«Madre di Tindari, santa Maria, prega tu per l’anima mia».

 

 

Litanie alla Madonna del Tindari

 

Signore, pietà.

Cristo, pietà.

 

Padre santo, ascoltaci.

Cristo Salvatore, esaudiscici.

Spirito Santo, Amore, abbi pietà di noi.

 

Santa Maria di Tindari, prega per noi.

Maria del cielo Regina,

Maria di grazie ripiena,

 

Maria soave profumo,

Maria stella divina,

Maria giardino fiorito,

 

Maria Aurora del cielo,

Madre del Tindari Regina,

Madre del santo Bambino,

 

Madre del volto brunito,

Madre del cuore adornato,

Madre del monte Padrona,

 

Madre che chiedi corona,

Vergine bella fra tutte,

Vergine Madre di Dio,

 

Vergine sposa a Giuseppe.

Vergine santa Maria,

Vergine al cielo salita,

 

Vergine del Figlio incoronato,

Vergine Madre d’amore,

Vergine rifugio del peccatore,

 

Vergine di ogni soccorso,

Vergine e dolce Signora,

Vergine del Tindari invocata,

 

Agnello divino, Agnello d’amore, prega tu il Padre del cielo

 

Amen.



Preghiera conclusiva

 

Noi ti benediciamo, o Padre onnipotente, per il dono della tua Figlia eletta, ti ringraziamo perché in Maria hai dato al mondo l’àncora della salvezza, il porto della sicurezza, il cuore di una mamma, il rifugio al peccatore.

Maria, Madre d’amore, solleva i tuoi figli che gemono nel dolore, dal monte Tindari dove siedi Regina, libera dal male colui che a te si avvicina.

Amen. Amen. Amen.

[ctag21ti]