SAPPI RIFLETTERE

                                            

Su questa nostra storia, che va avanti inesorabilmente e il mondo cammina per la sua strada, noi camminiamo per la nostra strada, che magari Dio non accetta, e progetta ben altro di quello che noi ci aspettiamo.

Dio in vari modi ci ripete che i tempi sono maturi per un capovolgimento totale anche dei nostri piani di uomini abbarbicati a questa misera terra, dove non possiamo stabilire una dimora permanente. Eppure non siamo disposti a lasciare questa misera terra, ma fino a quando possiamo resistere?

 

Signore Gesù, fino a quando dovrò sopportare queste condizioni; fino a quando dovrò patire le persecuzioni?

Non dovrei forse stare al tuo fianco per lodarti e benedirti?

 

Sono qui! Non aver paura!

Sono qui! Non aver timore!

I tempi sono vicini ed io avanzo come un prode con il mio esercito di angeli.

Troppi sono i potenti di questa terra, troppi i malvagi! Ma tu, figlia mia, resisti, persevera, porta con te la corona che ti ha affidato mia Madre. Porta con te una croce benedetta: usala in tutte le circostanze, pregala incessantemente, usala nelle difficoltà, coinvolgi più persone possibili ad adorare la mia croce! Solo così i potenti di questa terra periranno.

Non lasciarti condizionare da niente e da nessuno!

Ama, ama, ama! E troverai la pace. Amen e così sia!” (Melt030717).